Sabato 8 agosto 2020, nella santa Messa prefestiva delle ore 18, che la parrocchia di Capranica in questo periodo estivo celebra all’aperto nel giardino di Villa Paola, abbiamo voluto ricordare in modo particolare padre Antonio Borgese, deceduto il 9 agosto dell’anno scorso.
Il parroco, don Manuel, aveva accolto volentieri la proposta di fratel Mario di commemorare l’anniversario di padre Antonio, che tante energie della sua vita ha dedicato all’opera di Villa Paola, di cui è stato responsabile per molti anni.

Ha presieduto la liturgia il superiore generale, padre Michele Perniola; all’omelia ha ricordato la figura del nostro confratello e ha ringraziato tutti i presenti per la loro vicinanza. Con lui, assieme al parroco, hanno concelebrato padre Angelo Villa (della comunità di Capranica), padre Pierino Luzzitelli (capranichese in missione a Tirana), padre Héctor Varela e padre Jerome Mih Ndo, uno argentino e l’altro del Camerun, provenienti da Roma.
È stata una celebrazione sentita e partecipata. Nel giardino di Villa Paola, a cui padre Antonio teneva tanto, è stato vissuto un bel momento di preghiera e di fraternità, in sua memoria.

Fr. Mario