Il primo maggio del 2010 arrivano a Kutina i primi confratelli della CFIC, e lo stesso giorno del 2020 la Comunità ha ricordato i primi dieci anni della presenza della Congregazione in Croazia.

Le foto allegate si riferiscono all’anno di arrivo (20109, e all’accoglienza riservata ai confratelli da parte di Mons. Vladimir Stanković. Con lui aspettavano i primi due confratelli a Kutina, via Crkvena 64, la sua sorella, la nipote e Suor Mirjam.

La memoria, per ora ricordata con sobrietà, sarà celebrata (COVID-19 permettendo) con iniziative il prossimo 28 settembre.

In questi giorni comunque, sono venuti presso la residenza della CFIC, alcuni ex-cappellani della parrocchia di Kutina, Don Damir Ceković, don Hervoje Zovko e don Ivan Grbešić insieme al diacono Igor Borić per augurare alla Congregazione altri 100 anni di presenza e ad informarsi sul proseguimento della causa di beatificazione di Fratel Bonfacio Pavletić.

L’evento è stato ripreso da IKA  Agenzia Informativa Cattolica: https://ika.hkm.hr/novosti/deseta-obljetnica-djelovanje-redovnicke-zajednice-druzbe-sinova-bezgrjesne-u-kutini/

Dal sito della Diocesi di Sisak: http://www.biskupija-sisak.hr/index.php/arhiv/5666-deseta-obljetnica-djelovanja-drube-sinova-bezgrjene-u-kutini-

Nella pagina Facebook della città di Kutina sono presenti tante foto. Si possono vedere anche sul profilo Facebook di P. Mariano: https://web.facebook.com/KuTina.HR/?_rdc=1&_rdr

La presenza della CFIC nella terra di Fr. Bonifacio porti frutti buoni! Auguri!

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.