Il 21 giugno 1898 Luigi Monti, fondatore della Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione, inaugurava a Cantù una casa per orfani, raccomandando ai suoi religiosi di trattarli come figli, come il bene più prezioso loro affidato. È nella memoria di quel giorno che, anche quest’anno, si è celebrata – nella cittadina brianzola famosa per i mobili…