Alle ore 12,20 di venerdì 4 febbraio il nostro Padre Michele Giampetruzzi è tornato alla casa del Padre. Era ricoverato in ospedale dal giorno7 gennaio, e da subito il quadro clinico complessivo era apparso grave, ma non si disperava. Gli ulteriori accertamenti e lo stato di salute generale andavano peggiorando nei giorni successivi. Con la morte di P. Michele un altro pezzo significativo della nostra storia ci viene consegnato perchè ne facciamo tesoro e sappiamo farlo fruttificare. Con grande senso di responsabilità e attaccamento alla Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione Padre Michele ha svolto numerosi incarichi (Formatore, Superiore provinciale, Superiore generale e –  in ultimo fino ad oggi – rappresentante legale della Provincia Italiana) con dignità, scrupolo e dedizione. Siamo certi che il Signore dei viventi lo accoglie nella Sua dimora per donargli il premio eterno. Ciao Padre Michele!
Condividi con i tuoi amici