Alla voce “capitolo” (nel contesto ecclesiastico) i dizionari riportano più o meno questa definizione: “Assemblea dei membri di un ordine o congregazione, che si riunisce in base alla regola per trattare affari della comunità”. Per quanto riguarda la Congregazione dei Figli dell’Immacolata Concezione possiamo ben dire, allora, che questa è la stagione dei Capitoli. Dopo il Capitolo generale, celebrato durante lo scorso mese di luglio, e che ha “interessato” tutta la Congregazione, ora è il momento dei Capitoli provinciali, che riguardano le specifiche circoscrizioni in cui è organizzata la Congregazione. Si comincia con la Provincia latinoamericana (Argentina, Bolivia, Brasile, Perù), che celebrerà il suo Capitolo fra pochi giorni, dal 5 al 12 novembre. La Provincia indiana (India, Australia) avrà il suo appuntamento capitolare a fine anno (28 dicembre – 2 gennaio), mentre la Provincia africana (Camerun, R. D. Congo, Congo, Costa d’Avorio, Guinea Equatoriale, Nigeria, Rep. Centrafricana, Tanzania) si radunerà in Capitolo dal 19 al 26 marzo 2023. Per quanto riguarda la Provincia italiana (Italia e Croazia), l’appuntamento capitolare è fissato per i giorni 11-16 dicembre prossimi. L’importanza del momento, anche se ricorrente (si celebra, infatti, ogni tre anni), richiede preparazione accurata e una serie di adempimenti a cui si è già dato inizio da qualche tempo. In particolare si è proceduto all’elezione dei delegati all’assemblea capitolare, in rappresentanza di tutti i Fratelli della Provincia. È stata poi nominata la Commissione precapitolare, che dovrà preparare il Capitolo e il suo svolgimento. Questo lavoro, estremamente delicato ed importante, permetterà ai Fratelli capitolari di addentrarsi nelle tematiche specifiche che verranno affrontate durante l’incontro, e che saranno la base del piano programmatico della Provincia per il prossimo triennio. C’è ovviamente “lavoro” per tutti, a cominciare dalla preghiera, a cui siamo invitati ancora con maggiore intensità. Lo si può fare con la “preghiera per il Capitolo” appositamente predisposta e che scandirà il cammino delle Comunità e dei Fratelli nelle prossime settimane. Chi desidera può unirsi a pregare con noi:

Signore Gesù, maestro e fratello nostro, tu che ci hai amati, scelti e mandati per andare e portare frutto, accresci in ciascuno di noi la consapevolezza di essere pietre vive della nostra Comunità provinciale e donaci in questo tempo di Grazia il tuo Spirito, per disporci a celebrare il Capitolo provinciale con cuore sincero e cogliere ciò che a te piace, secondo il carisma del Beato Luigi Monti. Madre Immacolata, come ai servitori alle nozze di Cana, ripeti a noi tuoi figli: Fate quello che vi dirà! Amen.

  1. 30 Ottobre 2022

    Auguri e buon lavoro

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.