Domenica 11 ottobre la Chiesa parrocchiale dell’Immacolata a Polistena ha accolto il maggior numero di persone possibile (causa limiti imposti dal COVID 19) per la celebrazione eucaristica conclusiva della Giornata di Padre Monti, organizzata dalla locale Comunità religiosa. Ha presieduto l’Eucaristia il Superiore provinciale, mentre il triduo di preparazione è stato guidato da Padre Pierre Sampula, della Comunità di Saronno. Sono stati giorni di intensa partecipazione e di grata memoria per quanto il Beato Fondatore ha fatto e ispirato in favore dei più piccoli. Un tono di particolare commozione ha suscitato il ricordo di Padre Ludovico Polat nel decimo anniversario della morte. Sebbene le diverse iniziative abbiano avuto un tono sobrio, come raccomandato nell’attuale situazione sanitaria, tuttavia si è percepita l’attenzione e l’interesse per la figura di un santo che tutti considerano ormai familiare, buon complice naturalmente l’apprezzata opera dei religiosi nell’accoglienza di orfani, ragazzi e giovani in situazione di disagio o di difficoltà. Il pranzo in comune, ragazzi ospiti, e religiosi, ha concluso la Giornata. Alla prossima occasione.
Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.