Il giorno 5 aprile, lunedì dell’Angelo, Fr. Krunoslav Crkvenac, della Comunità di Siracusa, ha rinnovato i suoi voti per il settimo anno nella cappella della Casa provinciale a Roma. Ha presieduto l’Eucarestia il Superiore provinciale, P. Giuseppe Pusceddu, alla presenza della locale Comunità. Il percorso verso la consacrazione definitiva, che avviene con la Professione perpetua dei voti, è un cammino graduale di interiorizzazione dello stile di vita che il Singore Gesù ha incarnato e proposto ai suoi discepoli. A Fratel Kruno, che proviene dalla Croazia come il Servo di Dio Fr. Bonifacio Pavletic, e si prepara a vivere il passo decisivo alla sequela del Risorto secondo il  carisma del Beato Luigi M. Monti, gli auguri e la preghiera che accompagnano il suo cammino.