Il periodo natalizio è occasione sempre propizia per approfondire il senso del Mistero dell’Incarnazione che ci ha rdenti, e che ha sempre ispirato i credenti di ogni ceto sociale e di ogni età a ricercare le forme più belle per poterlo rappresentare e proporre alla meditazione e alla venerazione dei fedeli. Si inserisce in questo contesto la tradizionale mostra dei presepi che si tiene a Saronno annualmente. Purtroppo la pandemia, insieme ai mille noti disagi quotidiani,  ha impedito anche la realizzazione della mostra, ma abbiamo ritenuto cosa utile e opportuna rendere disponibile il video realizzato con le immagini dei presepi di Fr. Matteo custoditi a Saronno.
Fratel Matteo Chita (nato a Matera nel 1913 e morto a Roma nel 1999) aveva una vera passione per i presepi, che rappresentavano una modalità semplice ed efficace per testimoniare il Mistero. Fu, sin dall’inizio (1953) tra i soci fondatori dell’Associazione Italiana Amici del Presepio, realizzatore di mostre a livello nazionale e internazionale. I suoi diorami, alcuni dei quali visibili nel video allegato, esprimono con semplicità e immediatezza il la meraviglia e lo stupore che contempliamo a Natale. E anche se le feste di Natale ce le stiamo ormai lasciando alle spalle, fa sempre bene conservare qualche immagine che ci ricordi le “Parole inauditie” che ci sono state annunciate.
Condividi con i tuoi amici