Lo scorso 3 maggio si sono radunati a Roma, presso la Casa dei religiosi all’IDI, i responsabili delle attività socio educative della Provincia Italiana. Erano presenti i Superiori delle Comunità di Cantù – Erba, Oristano, Polistena e Siracusa. L’incontro, condotto dal Superiore provinciale, ha consentito di fare il punto dell’attuale situazione e di valutare alcune indicazioni circa la necessità di rendere operativo il Coordinamento tra le attività svolte e gli operatori che vi lavorano, attese le indicazioni che emergono dalle varie situazioni locali e che reclamano l’esigenza di un’azione più incisiva. Spinge a ciò, oltre alle problematiche di ordine generale, anche la necessità di recepire le istanze che provengono dalla recente normativa sul Terzo Settore che, benché ancora non pienamente esecutiva, impone comunque dei cambi di mentalità, di azione e di organizzazione per cui bisogna prepararsi. All’incontro in presenza seguiranno, prossimamente, altri incontri online, più di settore, per far partire in maniera adeguata il Coordinamento di cui si è detto.

Condividi con i tuoi amici