Nel giorno in cui la Chiesa fa memoria orante ed intercede per tutti i fedeli defunti, come ormai da consolidata tradizione i Fratelli delle Comunità della Lombardia si sono ritrovati presso la cappella che custodisce i resti mortali dei confratelli nel cimitero di Saronno, aperta alcuni anni orsono per dare degna sepoltura ai nostri defunti, essendo esaurito lo spazio presso la tomba “storica” nel medesimo cimitero.  Attorniati dalle tombe dei Fratelli che negli ultimi anni hanno concluso il loro pellegrinaggio terreno, i Fratelli provenienti dalle diverse Comunità hanno celebrato l’Eucarestia in suffragio di quanti hanno condiviso la nostra stessa professione religiosa e il carisma di carità del Beato Luigi M. Monti e ci hanno preceduto nella Patria celeste. Alla celebrazione hanno preso parte, oltre ai confratelli, anche un gruppo di volontari dell’associazione amici di P. Monti. Un’altra celebrazione è prevista, il prossimo 8 novembre, presso la tomba della Congregazione nel cimitero di Cantù, la cittadina che accoglie l’ultima opera aperta direttamente dalla carità del nostro Fondatore. Perché la memoria del Bene e di quanti lo hanno messo in atto non si offuschi con l’incalzare di nuovi giorni e la riconoscente gratitudine verso chi non è più tra noi apra il cuore all’intercessione presso il Padre delle misericordie.

“L’eterno riposo dona loro o Signore, e splenda ad essi la luce perpetua.

Le anime di tutti i fedeli defunti per la misericordia di Dio riposino in pace. Amen”.

Write a comment:

*

Your email address will not be published.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.